top of page
elisamoccicorso0019.jpg
_edited_edited_edited.png

 EMEX BLOG

Website per Wedding Planner: come trasformare i visitatori del tuo sito in Clienti

Aggiornamento: 2 giorni fa

Buongiorno Airone, nel post di oggi voglio svelarti come trasformare i visitatori del tuo sito in Clienti se sei un wedding planner o un professionista del wedding. Il tuo sito web è e rimarrà sempre la vetrina principale del tuo wedding business (per questo, noi di EMEX lo chiamiamo affettuosamente WEDSITE). I social vanno e vengono, come le mode, e ricorda: non sono di tua proprietà! mentre il tuo sito web lo sarà sempre.


I futuri sposi che visitano il tuo sito devono trovare, in quella vetrina, qualcosa che li colpisca, li emozioni, che mostri al meglio chi sei e quali meravigliosi matrimoni puoi organizzare per loro… insomma devi imparare a mostrarti al meglio e creare quella connessione emotiva che faccia dire loro “si, lo voglio!”. Il Wedding Planner, of course ;)

Quindi, vediamo insieme 5 strategie per catturare i tuoi Clienti attraverso il tuo sito web:



#1 UTILIZZA I TESTIMONIAL IN MODO STRATEGICO


Il Wedding è un settore che basa la scelta sulla FIDUCIA e sull’emozione. I Testimonial sono un ottimo strumento per affermarti come Wedding Planner di successo.


Sapevi che il 92% dei clienti afferma di leggere le recensioni online prima di prendere una decisione/scelta d’acquisto? FANTASTICO!


Questo significa che attraverso le testimonianze si ha possibilità di aumentare il tasso di conversione e stabilire un rapporto di fiducia tra te e i futuri sposi/clienti. Ma devi sapere che possono essere anche un’arma a doppio taglio se troppe, nel punto sbagliato del tuo sito web o troppo lunghe.


Supponiamo che tu abbia appena ricevuto una recensione entusiasta da una sposa su matrimonio.com o via mail. Non copiare e incollare le loro parole, per quanto siano intense questo può sopraffare i potenziali clienti.


Chiediti invece: qual è il punto chiave di questa recensione? Estrai da quella recensione massimo 2 righe.


So che è forte la tentazione di raccogliere tutte quelle dolci recensioni e pubblicarle su una pagina di testimonianze dedicata, ma te lo sconsiglio, è vecchio stampo e oggi funziona meno! È invece suuuper cool intrecciare i testimonials IN TUTTO il tuo sito!

I futuri sposi avranno modo di leggerle ogni tanto e saranno più convinti, specialmente se metti il nome degli sposi (e magari il link alla loro gallery o al tuo Blog) - in modo da capire che sono vere.


Non sentirti comunque a disagio nell’inserire i testimonials all’interno del tuo sito. I futuri sposi che cercano un wedding planner o un servizio per l’organizzazione del matrimonio non solo vogliono prova della tua professionalità, ma vogliono anche sentirsi unici, e magari un giorno apparire anch’essi in quelle recensioni entusiaste!


Le recensioni positive, soprattutto se brevi ed incisive, aiuteranno ad aumentare la fiducia dei Clienti in TE e nelle tue capacità, ancora prima che ti contattino per un preventivo o un incontro.



#2 LA TUA BIO È LA TUA VETRINA PER ECCELLENZA


Ahiahi caro Airone, spesso dentro la pagina bio o About del tuo sito da wedding planner accadono i peggiori disastri, ed è un peccato perché è la sezione più ricca di personalità e spunti interessanti per acchiappare IL TUO cliente 😉


Oggi, non c’è nulla di peggio di un Brand che è sciatto nell’auto-promuoversi, e spesso si confonde la sezione “cosa faccio” con la sezione “chi sono”.


La tua biografia dovrebbe dare ai visitatori un'idea di base di come sei entrato in contatto con questa particolare missione (perché spesso di missione si tratta, se no chi ce lo fa fare?!) o attività.

Puoi certamente inquadrare le tue esperienze passate in un discorso che dia un senso a come sei arrivato qui e perché sei la persona perfetta per offrire questo prodotto/servizio. In questo modo si lega al tuo marchio una motivazione più forte che NON è per forza così ovvia come pensi. Siamo millemila Wedding Planners!

Eppure, ognuno di noi ha un perché DIVERSO ed una storia DIVERSA che ci porta a lavorare nel mondo del wedding. Non avere paura di raccontarla, FALLO!

La tua biografia dovrebbe essere credibile, TU devi essere credibile. Queste persone non sanno ancora niente di te. E la tua storia è unica come solo tu lo sei.


Se non sai proprio da che parte iniziare per descriverti al meglio, approfondisci il campo dello Storytelling (che è uno dei miei preferiti). Andrea Fontana è uno dei maggiori esperti italiani di storytelling di impresa, e ti consiglio di leggere i suoi libri. Questo, in particolare, può aiutarti:


Storytelling d'impresa: la nuova guida definitiva verso la storymaking


Infine, sarà utile inserire qua e là alcune informazioni pratiche che invoglino gli sposi a capire la tua storia non solo personale, ma anche professionale: da quanto tempo sei in attività? Che tipo di formazione hai? Un’idea potrebbe anche essere parlare dei premi o riconoscimenti ricevuti o quanti matrimoni hai organizzato nei tuoi anni di attività.

Hai appena iniziato? Keep calm!

Una testimonianza positiva e sincera farà miracoli per la tua credibilità, questo è certo! Racconta chi sei, perché sei lì e fai capire perché dovrebbero scegliere te per organizzare il loro matrimonio.



#3 VERIFICA LA TUA USER EXPERIENCE


User experience vuol dire “che esperienza fanno i visitatori del mio sito?”.

Il tuo sito web da professionista del wedding non deve solamente avere un bell'aspetto ma deve essere facile da navigare. Immagina di entrare in un negozio e di sapere cosa stavi cercando ma di non riuscire a trovarlo. Chiedi allo Staff ma è una perdita di tempo che magari non hai, e allora? Esci fuori e vai in un negozio simile. Ecco! Succede esattamente lo stesso quando gli sposi arrivano sul tuo sito web.

Quasi tutti pensano a come vorrebbero il sito, COME PERSONALIZZARLO, che colori usare, ma quasi nessuno si immedesima negli sposi e alle possibili azioni che farebbero sul sito web; questa è la USER EXPERIENCE! Mettiti nei loro panni e pensa al percorso ideale: la navigazione deve essere chiara, fluida, efficace e deve includere sempre un invito all'azione successiva per portarli facilmente alla pagina CONTATTI.

L'obiettivo del tuo sito web deve essere invogliare i Clienti alla richiesta di vedervi, di un preventivo, di un contatto per poterti presentare e sperare di chiudere un contratto

Alla fine di ogni sezione inserisci delle azioni facili da ricollegare nella mente degli sposi come un link o una call to action, e assicurati che funzionino e portino nel posto giusto! Non basta solamente avere un sito “vetrina”. Devi sfruttare al meglio la sua navigazione per riuscire a trasformare una coppia di sposi in possibili futuri clienti!



#4 LA GALLERY DEVE ESSERE IL MEGLIO CHE PUOI MOSTRARE


Il successo di un sito web e quindi la possibilità di convertire i visitatori in possibili futuri clienti dipende enormemente dalla scelta di che immagini mostrare nella Gallery!

I contenuti multimediali, quindi immagini e foto, rappresentano un ingrediente importante per il tuo sito web.

Chiediti: le tue Gallery rappresentano DAVVERO la qualità del tuo Brand?? Se la tua risposta è ni, corri subito a rinnovare tutte le Gallery!

COME? Selezionando, eliminando, aggiungendo. Sii estremamente critico nei tuoi confronti, non rimanere affezionato ad una immagine solo perché ti ricorda un bell’evento o non hai altro materiale.



Guarda quell’immagine e pensa: fossi i miei sposi, chiederei un preventivo dopo aver visto questa foto? Se la risposta è ni, o mmmhhh, o forse, scartala subito senza pietà! Non commettere l’errore principale che tantissimi professionisti del settore wedding fanno, ovvero mostrare nelle Gallery TUTTI i propri lavori. NO! Vanno mostrati solo i migliori, e i migliori anche come resa fotografica. Purtroppo, e lo sappiamo bene, ci saranno diversi eventi le cui foto poi non rispecchieranno la bellezza per X motivi, compreso l’aver cannato il fotografo. Amen! Mettiti l’anima in pace e non inserirli in Gallery.

Scegli le immagini che hanno una coerenza cromatica, di stile e che rispecchiano solo ciò che sei oggi. È il motivo per il quale le gallery del sito web di un wedding planner vanno aggiornate almeno una volta l’anno, solitamente post stagione.


E se sei una start up e non hai tante foto da mostrare? Non preoccuparti di aver poco da mostrare, l’importante è che tutto quello che inserirai in Gallery rappresenti ciò che sei oggi e il tuo Brand! Non vorrai mica attirare clienti fuori target? (aaaaah)



#5 RENDI SEMPLICE LA POSSIBILITÀ DI CONTATTARTI


Devi rendere facile la possibilità di contattarti!

Fai sì che ogni volta che qualcuno entra in una pagina del tuo sito web, sappia dove andare successivamente e ci sia una Call to Action, ovvero degli ‘’inviti all’azione’’, uno o più tasti che portino al passo successivo: Chiama ora, Scopri di più, Prenota un appuntamento, Iscriviti al canale etc.


Possono anche essere dei bottoni, link o frasi all’interno di un discorso più elaborato. Se vuoi incoraggiare i visitatori a intraprendere un’azione specifica serve un mix perfetto tra copy e design. Una Call to action efficace deve contenere un linguaggio persuasivo dal design originale. I tasti possono avere tutti un colore ad hoc, si chiama “accento”, in modo da essere immediatamente riconoscibili.


Sai che esistono delle call to action che possono funzionare in diversi momenti nell’esperienza del visitatore durante la navigazione all’interno del sito?


gif

Per individuarle però è importante capire il tipo di linguaggio che stai utilizzando all’interno del tuo sito e l’obiettivo che ti sei prefissato. Fatto questo, meglio dare un’occhiata al footer (il pié di pagina). Questa è una sezione del sito web spesso trascurata. Solitamente sono due le ragioni per cui le persone visitano il piè di pagina di un sito web.

In primo luogo, per trovare in modo veloce informazioni basic, come l'indirizzo o il telefono.


O secondo, come ultimo tentativo di navigare da qualche parte sul tuo sito Web che non sono stati in grado di trovare. Per cui, mio caro Airone, facciamoci furbi!


Utilizza il footer per indicare le sezioni chiave del menù, per catturare l’attenzione dei futuri sposi inserendo la barra social come Instagram, Facebook, Pinterest, e inserendo il box “contattami qui” o la call to action alla pagina contatti in modo da facilitare, ancora di più, la possibilità di richiederti informazioni o preventivo per l’organizzazione del matrimonio!


Ed ora… corri a verificare che il tuo website per wedding planner abbia tutti questi elementi al loro posto. Buon lavoro!



FEELING OVERWHELMED? NON SAI DOVE E COME METTERE MANO AL TUO SITO WEB?

E ADESSO???


tranquillo..tranquilla!


Lo so, molti di voi non sanno da che parte iniziare, o come modificare il proprio sito in autonomia (essendosi affidati magari anni fa ad un webmaster). Ma è FONDAMENTALE avere totale o parziale autonomia di gestione, se vogliamo far decollare il tuo strumento di business N*1!

Se vuoi fare il salto di qualità già da oggi e avere più clienti sfruttando al meglio il tuo website da wedding planner o professionista del wedding, ho qui il MINI-CORSO perfetto per te!



WEDSITE like a pro!


In questo minicorso acquisirai strategie e consigli per creare (o ridisegnare) il Sito Web (che il tuo Business merita) per:

  • ottenere visibilità, credibilità e rilievo come professionista del settore wedding & eventi.

  • intercettare il TUO target di clienti

  • avere un look e una comunicazione che rispecchino il tuo vero TE come persona e come Brand


Questo mini-Corso ti aiuterà a:

  • creare da zero o riadattare il tuo vecchio sito.

  • individuare le piattaforme più easy e cool per farlo da solo (e le mie tips per farlo al meglio)

  • ... oppure imparare a comunicare con il tuo WebCreator ciò che tu DAVVERO vuoi

  • individuare un progetto di storytelling per la tua pagina About o il Blog

  • coerenza estetica e storico delle Galleries

  • approccio strategico della pagina Press

  • Elisa's tips - suggerimenti e strategie

  • ... e molto di più.


Ultimo ma non ultimo: un BONUS speciale: Una guida per aiutarti a ideare e a costruire, step by step, il tuo WEDsite bello ed efficace!



 


Sono Elisa Mocci, Destination Wedding Planner, e stai leggendo il mio EMEX Blog.


Se vuoi vedere e ascoltare dal vivo tantissimi altri argomenti come questo, vola su EMEXTV, il mio Canale Youtube ricco di video e contenuti gratuiti per aiutarti a volare più in alto nella giungla del Wedding e degli Eventi.

READY TO TAKE YOUR BUSINESS TO NEXT LEVEL?


FANTASTICO! Allora vola ad esplorare i miei corsi online per Wedding Planner e Wedding Businesses: trovi CORSI, MINI-CORSI, CONSULENZE AD HOC PER IL TUO BRAND e contenuti tematici che ho pensato per te, per aiutarti a costruire o far decollare il tuo business di successo nel wedding!


ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DEGLI AIRONI! #HERONHEROES


Fai sentire anche la TUA voce!


Seguimi sull’Instagram @emex_academy e commenta rispondendo alla domanda della settimana, e nelle stories pensate per te, e BE INSPIRED dalla quote della settimana!


Share the JOY and join our community:


Instagram: http://www.instagram.com/emex_academy

YouTube channel: http://www.youtube.com/elisamocciemextv

TikTok: https://www.tiktok.com/@emex_academy

Facebook: http://www.Facebook.com/emexacademy

Direct corsi@emexacademy.com

#EMEXTV#EmexAcademy#riseupunafraid



Grazie per avermi letto fin qui.


Write your story, choose (better) your galleries and rise up unafraid!







91 visualizzazioni0 commenti